Apple Watch: lo comprerò !


myAppleWatchL’annuncio dell’Apple Watch al Keynote di Settembre è stato un disastro!

I problemi della connessione audio/video in diretta streaming mondiale di Apple non hanno contribuito a dare enfasi a migliaia di appassionati che si sono liberati dagli impegni per attaccarsi al monitor del proprio PC/palmare o smartphone per seguirla. Io ero uno di quelli e switchavo tra la diretta streaming che andava a singhiozzo e l’audiocast messo a disposizione di Saggiamente in collaborazione con Melamorsicata.

iPhone 6 e 6+ ? Bha! che devo dire… grande sarà pure bello, ma mi trovo ancora molto bene con il mio iPhone 5S che il 6 non mi genera l’effetto calamità. Forse passerò al 6 o forse anche no… adesso proprio non è la mia priorità.

Apple Watch ? Questo si che è una calamita per me !!!

Io credo che il Keynote non gli ha reso assolutamente giustizia, ero quasi d’accordo con i cronisti che denigravano parecchio l’Apple Watch appena dopo i primi minuti della scopertura del velo. Gli sono andati addosso sia sul design che sulle caratteristiche tecniche.

E’ pataccone ? Si.

E’ qualcosa di rivoluzionario da quello che ha presentato la concorrenza fino ad oggi ? No.

Facendo quindi 2+2 si evincerebbe che l’Apple Watch sia un banale gadget tecnologico analogo a quello che offrono altri produttori basati su OS proprietari (es: Pebble) o Android Wear.

Analizzando meglio con calma i “dettagli” in cui Apple fa ancora scuola, a me le cose non appaiono così “banali”.moto-360-display-persistenza-626x470

Motorola 360 ? Molto bello il display circolare e tutto il design nell’insieme, peccato che ha problemi di persistenza delle immagini da far venire il vomito.

Samsung Gear S ? Pure più pataccoso dell’Apple Watch ed è sempre fatto di odiosa plasticaccia. L’ho provato all’IFA di Berlino e non mi ha emozionato affatto. E’ più utile perché ha il GPS e la SIM card integrati ? Interessante, ma come la mettiamo con i consumi dell’inevitabile esigua batteria da 300mhA ? Io non trovo veramente interessante comprare uno smart watch con GPS e SIM integrati per tenerli sempre spenti o perché penso che possano servirmi quando lo suo senza il mio inseparabile smartphone. Qui una review interessante. Delle versioni precedenti dei Samsung Gear… manco a parlarne con la loro scelta ridicola di limiterne l’uso sui Galaxy.Samsung Gear S

LG Watch W100 ? Una patacca di plastica che alla prima accoppiata con un Nexus 5 non ha funzionato nulla. Display da vomito e touch che non si capisce nulla come usarlo (sarà perché io sono idrorepellente ad Android ? Bho!|)

LG Watch

Non è mia intenzione descrivere qui le caratteristiche dell’Apple Watch, sul sito ufficiale di Apple trovate tutte le informazioni dettagliate e quello che vi consiglio di vedere attentamente sono la serie di video realizzati da Apple in cui spiegano in pochi minuti come lo hanno costruito.

Come sempre Apple si è focalizzata sul valore che può dare all’utente e non sull’accozzagliare insieme dispositivi elettronici solo allo scopo di sventolarli sui dati di targa del prodotto a fare mucchio.

Sono convinto che l’Apple Watch NON sia l’oggetto che cambierà la vita, ma permetterà di espandere l’operatività che si ha con lo smartphone nel modo più facile e quindi utile per l’utente.

Apple non ha inventato l’oggetto rivoluzionario che tutti attendevano, ma quello che costruiscono lo fanno funzionare bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *